Spedizione gratuita da €79,90

Teniamo in forte considerazione il tema dell’impatto ambientale del nostro lavoro, ed è per questo che abbiamo deciso - da subito - di usare materiale ecocompatibile, riciclabile, biodegradabile e/o compostabile per il confezionamento dei nostri prodotti

Uno di questi è un prodotto all’avanguardia, moderno e - purtroppo - ancora poco impiegato e quindi molto costoso: il Natureflex, una pellicola trasparente prodotta dalla polpa del legno ed in possesso delle certificazioni per le norme europee (EN13432), ideale per la conservazione dei prodotti alimentari senza essere una minaccia globale per l’ambiente che ci circonda. Attualmente più del 32% (ed è una cifra ottimistica) della plastica prodotta non viene smaltita/riciclata come dovrebbe e finisce nell’ecosistema. Si calcola che di questo passo entro il 2050 ci sarà più plastica che pesci nel mare.

Questi “sacchetti” che sembrano di plastica e hanno le caratteristiche utili della plastica, ovvero resistenza, capacità di isolamento e protezione dell’alimento dall’ambiente esterno, comodità e facilità di utilizzo, ecc.ecc. possono essere tranquillamente smaltiti nell’umido o nel compost, preservando la qualità del terreno.

Purtroppo materiale così preziosi per la salvaguardia del nostro ambiente, sono ancora poco conosciuti ed impiegati in Italia, soprattutto a livello di Grande Distribuzione Organizzata (GDO). E probabilmente il motivo essenzialmente è uno solo, il solito, quello che sta alle spalle del 99% delle decisioni che le grandi aziende prendono: il margine di profitto.

Ma con “coraggio” e coerenza è necessario “sacrificare” un po’ del proprio profitto in nome di un’economia consapevole & sostenibile. Anche perché non ci sono alternative, non si tratta più di decidere “se agire” ma soltanto di “quando e come” mettere in atto misure pensate per il rispetto dell’ambiente.

Ora come non mai!

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Leggi anche..

Visualizza tutto

La fibra di inulina

La fibra di inulina

L'inulina è una fibra vegetale e viene estratta principalmente dalle radici di piante come la cicoria e il topinambur, che sono ricche di questa fibra vegetale. Il processo di estrazione dell'inulina prevede diversi passaggi:Raccolta delle radici: Le radici vengono raccolte dalle piante,...

Continua a leggere

International Day for Celiac Awarness, glutenfree, wheat free, Angel Food, Angel Mix

La Giornata Internazionale della Celiachia

La Giornata Internazionale della Celiachia in Italia rappresenta un momento di rilievo nel panorama della salute pubblica, poiché offre l'opportunità di promuovere la consapevolezza sulla celiachia, una malattia autoimmune che colpisce un numero significativo di individui nel paese. Questo evento...

Continua a leggere

La fibra di patate

La fibra di patate

La fibra di patata è un ingrediente versatile e benefico, soprattutto nel mondo della cucina senza glutine. Ma da dove proviene e quali sono le sue peculiarità?Origini e Produzione: La patata, da cui si estrae la fibra, è originaria delle...

Continua a leggere